archivi categoria: Thailandia Green Travel

SCEGLI Wiman Beach

Paragliding along a Light Breeze and Viewing the Bend of the Watercourse

On a day with clear skies, il vento che soffia moderatamente, onde che si infrangono sulle scogliere della Khung Wiman Beach, è un grande momento di galleggiare sopra il mare sulle ali colorate engineless di un paracadute. Open your eyes to a new point of view with paragliding.

The Khung Wiman beachfront area, besides being known for its long curved beach, it also has a two lane street that runs along the beach’s length thought to be the most beautiful of eastern Thailand. There is also an area in which the mountain slopes into the sea creating beautiful scenery and calming atmosphere.

It is shaded by a variety of beach vegetation; ad esempio, beach sea-oak. Moreover, the breeziness of this location is highly suitable for paragliding because the activity depends upon the headwind and the warmer land surface air temperature to lift you off the ground. Also the spacious field will allow you to set up your parachute above your head while the high cliff helps block strong gusts of wind before you run into the head wind and launch. Under the parachute, over the sand, see the narrow curves of the bay and the view of the pines along with the emerald sea sparkling in the sun. To your side you can see the green mountains and admire them while being cooled by the breeze as if you were in a land of happiness.

Travel Info
From Chanthaburi town, take Highway 3 (Chanthaburi–Rayong) and continue on Highway 3399 until you reach the beach. però, you need to contact the Thaiglider Club for an appointment.
GPS Location
N12° 36.31’, E101° 52.46’
Contact
Thaiglider Club +66 2895 8879 www.thaiglider.com
TAT Rayong Office +66 3865 5420 a 1 , +66 3866 4585

Information : http://adventure.tourismthailand.org


Huai Tueng Thao

A cavallo intorno montagne

Chiang Mai Province. Navigazione pantano della città di corsie dolci su fresche notti d'estate può fare questo una delle esperienze di guida più divertenti urbana della Thailandia. Il percorso è stato scelto da una serie interminabile di altri per la sua flessibilità sia ai principianti ed esperti e la sua posizione estremamente comoda, appena fuori di Chiang Mai, alla fessura tra Huai Tueng Thao e Doi Suthep Nazionale Park.The percorso si fa per un gloriosamente amabile fucile da caccia-matrimonio tra le foreste montane della zona e campi litchi, e una serie di servizi e attività con cui più urbane per riempire itinerario e lo stomaco.

Un po 'più in basso la strada

A partire da uno dei negozi di noleggio bici su Sam Lan Road che costeggia Wat Phra Sing, lasciare le mura della città da ovest, seguendo il quadrante nord del fossato fino all'intersezione al suo angolo prima di svoltare a sinistra verso il basso più antico centro commerciale di Huai Kaeo strada del passo Chiang Mai e proseguire fino al secondo grande incrocio, Là, prendere un righturn nord. 1 km in, si può scendere la strada principale e seguire il sentiero sterrato che costeggia il canale parallelo, seguendo le indicazioni per il 700-Year Stadio, dove si svolta a sinistra a dopo 5 km. Huai Tueng Thao, in realtà un serbatoio, è solo un po 'più in basso la strada.

Ma invece della voce direttamente lì, fare per i sentieri e andare dietro lo Stadio, attraversando la diga nella foresta. Seguire la bella, blu e rosso-segnato percorsi terreno misto che ti lasciano a Huai Tueng Thao dopo 10 km. Altrimenti, il giro del lago è appagante in sé e in entrambi i casi si può premiare te stesso in uno dei tanti ristoranti in riva al lago a buon mercato e ventilato prima di tornare a Chiang Mai.

Come arrivare là
Arrivarci è molto facile dal centro di Chiang Mai. Basta salire Canal Road, oltre il 700-Year Stadio, guidare un'altra 2 km. e seguire le indicazioni. Il lago è in una zona incantevole con vista sulle montagne.

GPS Location
N19 ° 25,491 '
E97 ° 57,181 '


L'antica capitale Ayutthaya

 

Take a Bicycle Ride Back in Time

Start your journey at the TAT Tourist Information Centre, Si Sanphet seguente Rd. (vedere la mappa), per raggiungere la prima destinazione. Vedere il modo di vita dei cittadini della vecchia capitale. Then take a stop to ask blessings from “Phra Mongkhon Bophit”, a sacred Buddha image of Ayutthaya at Wat Phra Mongkhon Bophit. Not far away is “Wat Phra Si Sanphet”. It is the most important temple of the old capital Ayutthaya. Inside is the ancient palace of Ayutthaya where the kings of old used to live, as well as where the various ceremonies were performed. Study the history of the 417-year-old palace once full of beauty and glory. Then head eastward to the “Bueng Phra Ram”. This is where King U-Thong used to declare Ayutthaya as the new capital city. Take a relaxing ride pass “Phra Thinang Yen” (which is literally translated as either the Evening Throne or the Cool Throne) where the king used for watching the waterborne entertainment of the Ayothaya people. Continue onward to “Wat Mahathat”, a royal temple built in the time of Boromma Rachathirat I or Khun Luang Pa-ngua for containing the Buddha’s ashes. Before leaving the temple, do not forget to look for the “Buddha image on the roots of the Bodhi tree”, a place chosen by UNESCO to be a World Heritage Site.

On the opposite side is “Wat Ratchaburana”, the temple that contains all the remaining treasures of the Ayutthaya kings after the capital city was sacked a second time. Part of that treasure is kept at “Chao Sam Phraya National Museum”. Now head northward to “Wat Thamikarat”, a sacred place believed to grant wishes to those that pray piously. In the late afternoon, travel to “Wat Na Phra Merurachikaram”. Refill your energy with sweet, cold drinks while admiring the only remaining building of Ayutthaya’s beautiful architecture. When you hear the monk’s lunch gong, ride along the Khlong Sa Bua. Go to the pottery commune where they produce the “Nang Loeng Jars”, which are very large red uncoated pottery jars. After saying hi to the villagers and taking photos, move onward to “Wat Choeng Tha”. Located on the left of the Lop Buri River, it is where King Thaksin received his education during his youth. By noon you will have reached “Wat Lokayasutharam” or the Temple of the Reclining Buddha. It is known for the 29 m long reclining Buddha image created from bricks connected with mortar. Then have lunch or buy souvenirs. Afterward, ride back to the tourist information centre of the TAT which signals the end of your trip.

Information from http://adventure.tourismthailand.org



 

Phuklon Country Club

Lasciatevi coccolare con il fango

Mae Hong Son Province. Dopo una corsa estenuante da Pai,
con migliaia di curve lungo la Highway 1095, quello che potrebbe essere
un modo migliore per rilassarsi che per regalarsi un'esperienza termale prima
arrivo a Mae Hong Son.

Phuklon non è un centro termale ordinario. Offre fino a visitatori ricchezza sotterranea
di un tipo speciale-una varietà di fango minerale con solo tre noti
fonti di tutto il mondo. Il fango bollente, con una temperatura compresa tra
60º C -140º, emerge dall'acqua minerale sotterranea ben visibile
entrando nella zona termale. Segni informerà il visitatore che il fango
qui è ricco di calcio, bromo, magnesio, e molti più elementi.
Il liquido che trasuda scuro è purificata e poi mescolati con erbe tailandesi tali
come citronella e curcumina. Una volta raffreddato, è pronta per essere applicata.

I trattamenti variano da una maschera di fango al viso a scrub su tutto il corpo, a sorpresa
prezzi accessibili. Chi considera il full-body scrub e trattamenti
dovrebbero essere avvertiti si può sentire un po 'troppo indulgente, dal momento che il personale sarà
assistere in ogni fase, anche con il risciacquo il fango e la balneazione.

Il verde che circonda il centro benessere è anche molto rilassante. Il campo, punteggiato da capannoni agricoltori, si estende dalla piattaforma di legno accanto alle sale per trattamenti corpo e rende un luogo ideale di attesa, mentre la pasta di fango applicata ai asciuga la pelle (Il processo dura circa 20 minuti). La piscina minerale all'aperto piscina e vasca idromassaggio è ombreggiato da alberi abbondanti e colorate con i fiori. Gli edifici si mimetizzano bene in giardino, con i loro tetti di paglia e strutture in legno parziali. Phuklon è il luogo dove la natura coccola il corpo e lo spirito.

 

Fun with Benefits

Nessun rifugio salute e la bellezza è completo senza un massaggio tradizionale tailandese. Professionale, tocco terapeutico su una schiena rigida dopo quattro ore in un posto di autobus è a dir poco di beatitudine. massaggio del piede è anche popolare tra i clienti che vogliono passare il tempo in attesa che la loro maschera di fango al viso per asciugare. Dopo questo rinvigorimento della pelle e dei muscoli, prodotti cosmetici fango a base, come ad esempio barre di pulizia di fango e polvere di maschera di fango, può essere acquistato per ulteriori coccole a casa. Phuklon Country Club offre anche un campo da golf vicino.

Non vi è alcun alloggio a Phuklon, ma per fortuna è a meno di mezz'ora da Mae Hong Son. Sulla via del ritorno in città, si consiglia di fermarsi per una tazza di fresco


caffè preparato e negozio per OTOP prodotti alla recente apertura di Mae Hong Son Rajabhat OTOP Centro (20.132 N19º ', E97º 57.965, cercare il cartello sulla sinistra per chi proviene da Phuklon). Qui verranno merci trovate prodotte da villaggi della regione; ad esempio, spuntini a base di sesamo e locali erbe e noci, vino distillato da frutta locale, e accessori intricati e colorati realizzati in tessuto tribale tessuto a mano.


Flight of the Gibbon

Swaying over the treetops

Provincia di Chiang Mai. Nonostante il nome, visitatori non esattamente brachiate da un albero all'altro come gibboni reali. ciò nonostante, planante a 2 km lungo le linee zip che pendono circa 30 m sopra il baldacchino di una foresta tropicale deve produrre una sensazione simile a quella di cui gode un primate oscillare.

 

The trip begins with a 50-minute ride from Chiang Mai, with the last
leg up the serpentine road of the Mae Kampong hills. There is a
choice between going early in the morning, at noon, or during the
late afternoon. The whole excursion takes about three hours. Il
temperature suddenly drops on entering the densely vegetated
area, and the fun begins there.

 

After gearing up with straps and helmet, visitors are taken to the first
of 15 stationswooden platforms built on the tree top, and briefed on
safety procedures. A sample first flight follows, on a short zip line,
to acquaint customers with the equipment and motion. Of course, an
adrenaline surge is the main aim of zip-lining, but equally wonderful is
the sight of the diverse shades of green and mountain-lined horizon
seen while waiting to whizz from station to station. The deeper one
goes inside the forest, the more impressive the size and formation
of the trees. The flight concludes with a drop from a gigantic tree, in
which one can choose to fall head or feet first.

 

Fun with Benefits
What is greatly appreciated about this adventure is how the company is conscious about community and environmental issues. Before signing the disclaimer form, the staff make sure that visitors go through the recommendations for good environmental practices. In the area around the office, signs give information about the vital roles of the tropical rainforest ecosystem. The company also claims that 10% of its profits go to conservation projects.


Before being driven back to the city, visitors are served lunch, with a stroll at the Mae Kampong Waterfall as dessert. The Waterfall is medium-sized with seven tiers, and it takes about 15 minutes to climb to the top. At the entrance to the waterfall, a number of trees with saffron-coloured strips of cloth tied around the trunks may be seen. These trees are ‘ordained’ and become sacred, so that no poacher would have the heart or dare to cut them downa perfect example of utilizing folk wisdom as a conservation strategy.

Find hotels in Chiang Mai
fino a 75% via